Blog

Credere all’incredibile

Navigando in rete e, più specificatamente, attraverso i social, ci imbattiamo, sempre di più, in strani soggetti che ci promettono di farci guadagnare un sacco di soldi attraverso il social marketing. Se fosse vero avremmo risolto la povertà nel mondo. Ma così non è. Bisogna sempre distinguere dai millantatori di competenze da quelli che, al contrario, fanno il loro mestiere con cura e serietà. E poi, voglio farvi una domanda: “Vi fareste operare da un chirurgo che chirurgo non è?” E ancora: “Fareste riparare la vostra auto da un veterinario ?” Decisamente no. E allora perché dare credito a chi di comunicazione conosce solo la parola ? Se dovessi diventare un esperto di semafori, mi rivolgerei ad un docente che di mestiere costruisce semafori. Ovvio no? Quindi, indagate, informatevi su chi propone ricette miracolose, spesso tanto miracolose non sono, se non per loro stessi che, così facendo, intascano soldi, senza trasferire nessun sapere, perché non sanno nulla. Un professionista serio ed onesto vi fa pagare i suoi servizi, ma in cambio vi da sempre qualcosa di serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti

Per ricevere informazioni sui tuoi dati personali, le finalità e le parti con cui i dati sono condivisi, contatta il proprietario. Se hai bisogno di maggiori informazioni e sei disposto a comprendere i tuoi diritti, puoi anche visualizzare la versione completa di questa informativa sulla privacy, cliccando sul link maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi